INIZIATIVE ED EVENTI

CONCLUSO CON NUMERI
DA RECORD IL TOUR NEL VENETO

MA LA PREVENZIONE NON SI FERMA MAI: FAI I TEST!
Il tour Vivo in sicurezza si è concluso con numeri da record: le 7 tappe hanno registrato un grandissimo successo, con migliaia di persone raggiunte dalle informazioni sulla prevenzione degli incidenti, tantissimi bambini e ragazzi coinvolti nelle attività educative, nelle lezioni e nelle speciali animazioni a tema. Finito il tour, prosegue senza un attimo di tregua l’azione di sensibilizzazione sul tema degli incidenti domestici e stradali. Ti invitiamo a fare i test per conoscere i comportamenti da cambiare e per ricevere consigli utili per migliorare la sicurezza della tua abitazione:
https://vivoinsicurezza.it/quiz-esegui-il-test-sulla-sicurezza/

VIVO IN SICUREZZA VERONA,
IN 300 ALLE LEZIONI SULLA SICUREZZA

Oltre 300 studenti delle scuole del territorio per le lezioni dedicate alla Prevenzione degli Incidenti Stradali e Domestici.
Un grazie speciale alle insegnanti che hanno deciso di aderire a questo progetto: oltre 200 studenti delle Scuole secondarie di 1° grado di Oppeano, di Isola Rizza, di Legnago (P.D. Frattini, G. Barbieri, Don Bosco), e oltre 120 bambini delle Scuole dell’Infanzia Don Eliso Panardo di San Giorgio In Salici e San Giuseppe di Illasi.
Da segnalare inoltre la partecipazione di: Roberto Simeoni, Presidente della Commissione Consiliare con delega alle Politiche della Sicurezza del Comune di Verona; Architetto Andrea Lauria Dipartimento di Prevenzione e Promozione alla Salute AULSS 9; Capo Squadra D’aprile e Capo Squadra Tartari del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Verona; Paolo Marchioni, Istruttore di Tecniche di Guida Motociclistica.

VERONA SETTIMA E ULTIMA TAPPA DI VIVO IN SICUREZZA!

Si conclude con la tappa di Verona il tour Vivo in sicurezza, che sta portando in giro per il Veneto il tema della prevenzione degli incidenti domestici  e stradali. Ad ospitare l’appuntamento veronese è il centro commerciale Adigeo da venerdì 1 a domenica 3 marzo. Saranno presenti oltre 200 studenti delle Scuole secondarie di 1° grado di Oppeano, Isola Rizza e Legnago e oltre 120 bambini della Scuola dell’Infanzia Don Eliso Panardo di San Giorgio In Salici e della Scuola dell’infanzia San Giuseppe di Illasi. Per tutti lezioni, laboratori, attività ludiche ed educative. E per gli adulti, tante opportunità per acquisire informazioni e indicazioni utili per evitare i rischi di incidente. Vi aspettiamo al centro Adigeo questo fine settimana!

Mentre guido NON CI SONO PER NESSUNO!

La distrazione tecnologica al volante è una delle principali cause di incidente stradale.
Il TEMPO DI REAZIONE aumenta in modo drastico: se a 50 km/h reagiamo in 0,5 sec – come in condizioni normali – premiamo il freno dopo aver comunque percorso 7 m.
Ma se siamo distratti reagiamo in 2 sec e quindi spingiamo sul pedale del freno dopo aver percorso 28 metri (quasi 70 metri a 120 km/h).
Significa che la nostra auto procede a vuoto, senza controllo, come se avessimo una benda sugli occhi. (altro…)

BELLUNO
ALL’INSEGNA DELLA SICUREZZA

Una mattinata ricca di emozioni al Centro Commerciale Veneggia per la tappa di Belluno dell’iniziativa Vivo in sicurezza dedicata alla prevenzione degli incidenti stradali e domestici! Stamattina, davanti agli studenti della Scuola Ricci dell’Istituto Comprensivo Belluno 1, sono intervenuti: Paolo Zaltron Responsabile del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile di Belluno, la Dott.ssa Donatella Rizzato Dirigente medico con incarico di natura professionale presso il Servizio igiene e sanità Pubblica ULSS 1 Belluno e Paolo Marchioni Istruttore di Tecniche di Guida Motociclistica.
Per tutto il fine settimana continuano le attività di promozione e animazione anche per i più piccoli con Affy Fiuta Pericoli.

LE PROSSIME TAPPE DEL TOUR CHE PORTA IN GIRO LA SICUREZZA

Tre delle sette province venete sono state già toccate dal tour Vivo in sicurezza. Sono stati 3 appuntamenti di successo, vissuti da tutti i protagonisti – scuole, istituzioni, famiglie del territorio – come una opportunità di informazione, educazione e crescita. Mancano 4 tappe, per continuare a portare la sicurezza domestica e stradale tra la gente, per sensibilizzare grandi e piccoli sull’importanza della prevenzione.

Eccole:
– Venerdì 15 – 16 – 17 febbraio – CC IperCity di Padova
– Venerdì 22 – 23 – 24 febbraio – CC Veneggia di Belluno
– Sabato 23 febbraio – Centro Storico di Treviso
– Venerdì 1 – 2 – 3 marzo – CC Adigeo di Verona

Vi aspettiamo!

SABATO 23 FEBBRAIO VIVO IN SICUREZZA A TREVISO

Per la tappa trevigiana Vivo in sicurezza cambia scenario: ad ospitare le attività di sensibilizzazione e informazione sarà infatti il centro storico della città, sabato 23 febbraio.
Tutti i cittadini e le famiglie a passeggio tra i vicoli e le bellissime piazze di Treviso avranno quindi l’opportunità di ricevere prezioso materiale informativo e tante indicazioni utili per la prevenzione degli incidenti domestici e stradali.

.

QUINTA TAPPA A BELLUNO DAL 22 AL 24 FEBBRAIO

Belluno è la prossima tappa del tour Vivo in sicurezza. Ad ospitare le attività di educazione e informazione sulla sicurezza domestica e stradale sarà il centro commerciale Veneggia, dal 22 al 24 febbraio. Spazio quindi a lezioni, laboratori, animazioni, momenti informativi, distribuzione gadget e materiali, per imparare a… vivere sicuri!

PARTE ALLA GRANDE LA TAPPA DI PADOVA!

Un successo che si ripete: la quarta tappa di Vivo in sicurezza, fino a domenica 17 febbraio all’Ipercity di Padova, è partita alla grande. Tantissimi gli studenti della Scuola secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo Statale Don Bosco di Padova – insieme alle insegnanti Crivellari, Gordini, Gregnanin, Bertotti, Esposito  – che hanno assistito a lezioni sulla guida sicura e partecipato alle attività educative sulla sicurezza domestica e stradale.

Erano presenti oggi, alla prima giornata: Gianni Lorenzini, Consigliere Comunale di Albignasego – Elisabetta Caielli, Referente AULSS 6 Euganea – Patrizio Zuppo, Capo reparto e Roberto Brunazzo, Capo squadra del Comando dei Vigili del Fuoco di Padova – Paolo Marchioni, Istruttore di Tecniche di Guida Motociclistica – Angelika Goessler, Direttore Centro Commerciale Ipercity di Padova.

Grazie a tutti!

GRANDISSIMO SUCCESSO PER LA 2° TAPPA

Grandissimo successo per la seconda tappa del progetto Vivo in sicurezza che ha visto la partecipazione massiccia da parte delle scuole della Provincia di Venezia, stamattina al Centro Commerciale La Nave de Vero! Oltre 250 studenti hanno preso parte alle lezioni di guida sicura e  hanno ascoltato i consigli e i suggerimenti delle forze dell’ordine che sono intervenute all’iniziativa.

Un grazie particolare alle scuole D. Alighieri” di Oriago di Mira, “F. Petrarca” di Borbiago di Mira, Einaudi di Marghera, e ai soggetti intervenuti: l’Assessore Massimiliano De Maritin del Comune di Venezia, dr. Paolo Mancarella, referente per la prevenzione degli incidenti stradali e la Dr.ssa Maria Negri referente per la prevenzione degli incidenti domestici dell’Aulss 3 Serenissima, i rappresentanti del Comando dei Vigili del Fuoco con il Vice Comandante Barboni, l’Assistente Capo Federico Sabbadin e il Sovrintendente Capo Marco Ferri della Polizia Stradale, la Dott.ssa Valentina Sergi, funzionario del Comune di Venezia e responsabile Protezione Civile.